A Milano riti Voodoo per costringere a prostituirsi

La Polizia di Stato, dopo un anno di indagini, ha arrestato quattro nigeriani che avevano messo in piedi una rete criminale, operante tra la Nigeria e l’Italia, dedita alla tratta di giovani donne da avviare alla prostituzione in provincia di Milano. Le donne vittime della tratta, almeno 9 quelle individuate dagli inquirenti […] Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile di Milano, hanno permesso prima alla Procura della Repubblica di Lodi, poi alla Direzione Distrettuale Antimafia di Milano, cui il fascicolo è stato trasmesso per competenza, di ipotizzare per alcuni degli arrestati, come poche volte era accaduto in passato, i delitti di tratta degli esseri umani e riduzione in schiavitù. Arrivate in Lombardia, le donne erano costrette a prostituirsi sulla Strada Provinciale 40 a Carpiano (Milano) fino all’estinzione di un debito che poteva raggiungere i 70 mila Euro. Nel corso dell’operazione la Squadra Mobile è riuscita a individuare a San Giuliano Milanese la contabilità, tenuta dalla «madame», delle somme corrisposte dalle ragazze e del loro debito residuo […] (Ros/AdnKronos)